jump to navigation

Via Crucis – 12 – LA MORTE 15 marzo, 2012

Posted by pierinoilmissionario in Via Crucis.
trackback

“Verso mezzogiorno si  fece buio su tutta la terra fino alle tre del pomeriggio. Alle tre Gesù gridò con voce forte: Eloì, Eloì, lemà sa-bactàni. E dopo aver bevuto l’aceto disse: tutto è compiuto e chinato il capo spirò”.

Parla un papà. “Sono il padre di Alessandro, un ragazzone di 16 anni, alto un metro e novanta con una forza erculea, che solo Dio sa quanto sia difficile accudirlo. Alessandro è autistico con una forma gravissima di psicopatia, ma è tutta la mia vita. Ringrazio il Signore perché attraverso Alessandro mi ha fatto riscoprire il dono della fe-de, caricandomi di una croce che soltanto ora riesco a portare con dolcezza e rassegnazione. Una croce che grava su tutta la mia fa-miglia. Ho 60 anni e lavoro ancora 12 ore al giorno. Chiedo a Dio di non togliermi da questo mondo perché voglio vivere ancora tanti an-ni per comunicare a tutti la gioia che ho dentro di me…”.

Preghiamo con M. Teresa. Signore Gesù, quando il regno dei cieli si confonde falsamente con i regni di questo mondo, fa’ che io trovi conforto solo in Te.

stazione-12

“tratto da “via crucis parrocchia S.Zenone-Vermezzo” – Gesù muore sulla croce

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: