jump to navigation

Sos Terremoto in Emilia! 17 ottobre, 2012

Posted by pierinoilmissionario in Extra.
trackback
Il nostro impegno di aiuto nelle zone colpite dal terremoto.
   Abbiamo preso contatti con il Parroco di Cavezzo, Don Giancarlo Dallari, conosciuto da tanti anni, e dopo una visita dove abbiamo potuto renderci conto della drammatica situazione provocata dal terremoto abbiamo fatto una promessa di aiuto.
Il nostro contributo, unito agli altri, servirà:
1.   Alla costruzione di una sala polivalente in legno perché i tempi saranno lunghi per il recupero della Chiesa come potete vedere dalla foto: è crollato tutto il tetto e dovranno verificare anche la tenuta della struttura in generale. Le belle arti stanno verificando lo stato delle cose per rilasciare i dovuti permessi per intervenire.
La Diocesi di Modena sta coordinando le direttive su come procedere.
La nuova sala polivalente dovrebbe essere costruita adiacente al teatro, pure gravemente lesionato, e vi troverà posto la Chiesa, le aule per il catechismo, per gli incontri di gruppi giovanili (molto fiorenti) legati alla Parrocchia e le varie attività parrocchiali.
Quando sarà ricostruita la Chiesa la struttura in legno sarà completamente a disposizione di queste attività. Stanno procedendo con uno sguardo sul futuro e non di sola emergenza.
2. La scuola materna parrocchiale dedicata a San Vincenzo de Paoli è gravemente lesionata e inagibile. Anche in questo caso è urgentissimo trovare una soluzione provvisoria affinché i bimbi possano continuare l’attività scolastica in attesa che sia ristrutturata e messa in sicurezza la loro scuola.
   Il nostro contributo sarà unito ad altri contributi: Caritas Italiana e gemellaggio con Diocesi in quanto la spesa generale da sostenere è molto elevata. Il Parroco parla di 1.000 euro al mt. quadro più i costi per le infrastrutture per una superficie di circa 250 mt. quadri.
   Abbiamo fatto una promessa di aiuto e nonostante il periodo estivo e le ferie abbiamo già spedito 20.000 € grazie alle pronta sensibilità di tante persone (bonifico effettuato nel settembre 2012).
   Confidiamo in voi amici e benefattori affinché con il  vostro aiuto possiamo continuare ad aiutare questi nostri fratelli così provati dalla terribile esperienza del terremoto.
   Desideriamo ringraziare chi ci ha donato 2 container che sono stati sistemati nella Parrocchia di Motta di Cavezzo per accogliere documenti e materiali parrocchiali, essendo la Chiesa inagibile dopo il terremoto. Nella foto potete vedere le lesioni della chiesa e il posizionamento dei container.
 
  Attraverso la vendita del formaggio parmigiano reggiano abbiamo potuto aiutare anche il Caseificio ‘La Cappelletta’, gravemente lesionato dal terremoto.
                                Grazie di cuore dai Missionari Cappuccini

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: