jump to navigation

Collegio Nossa Senhora de Fatima – Brasile 26 dicembre, 2012

Posted by pierinoilmissionario in Brasile, Progetti.
trackback

COLÉGIO NOSSA SENHORA DE FÁTIMA
RELAZIONE 2012

Ricolmi di un sentimento di gratitudine a Dio ci incamminiamo verso la conclusione dell´anno scolastico e con gioia possiamo constatare che molte cose positive sono accadute nel decorrere di questo tempo. Abbiamo iniziato le attività il 23 Gennaio con 514 alunni, contando su un gruppo di 50 collaboratori tra docenti e funzionari.

Con intima soddisfazione mettiamo in risalto che il Collegio diventa ogni giorno sempre più bello ed è risaputo che un ambiente bello, gradevole, accogliente dà piacere e favorisce l´apprendimento. Sono state fatte alcune migliorie: una sala di appoggio al gruppo amministrativo, la sostituzione delle finestre in legno con finestre di vetro, il muro di cinta è stato tolto lungo tutta la facciata e sostituito con ringhiere che permettono la visualizzazione dell´edificio.

Oltre a questi interventi nella struttura fisica, sono stati promossi vari eventi con l´l’intento di favorire la formazione non solo in aula, ma anche negli altri ambienti della scuola e della società. Ne elenchiamo alcuni:

a) Il progetto “Narratori di storie infantili” di Monteiro Lobato, scrittore brasiliano, svolto nel 3º anno ginnasiale dall´insegnante Elisandra.

b) La XIII Festa Junina, chiamata “Arraial Estudantil”. Quest´anno si è voluto commemorare il centenario di nascita di Luís Gonzaga per riscattare il folclore brasiliano.

c) VIII JOINF (Giochi interni del Collegio), offrendo agli alunni momenti di divertimento e di integrazione mediante lo sport.

d) Festival di talenti, con varie presentazioni di pezzi di teatro, danze, musiche, poesie e altre abilità, per mettere in evidenza il talento degli alunni.

e) Azione Solidale, con lo scopo di promuovere la sensibilità degli alunni verso situazioni di bisogno e per rafforzare lo spirito di solidarietà e di aiuto.

Nel Collegio è stata introdotta una nuova dinamica, chiamata “Ruota di conversazione”. Famiglie e scuola si incontrano per discutere problemi relativi all´apprendimento, cercando soluzioni adeguate e soprattutto per chiarire la funzione di entrambe nel processo formativo.

Preoccupati del futuro del Pianeta, gli alunni del 6º e 7º anno hanno svolto delle attività utilizzando materiale riciclabile.

Sono stati promossi momenti formativi e di aggiornamento per gli insegnanti.

La “Notte del pigiama”, fatta dai bambini della scuola infantile ed elementare, ha donato momenti di sereno divertimento e di gioiosa convivenza.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: